Leggere il linguaggio del corpo

•2 gennaio 2013 • Lascia un commento

Oggi vi scrivo perché ho iniziato a leggere un libro sul linguaggio del corpo.
Il libro si intitola “101 cose da sapere sul linguaggio segreto del corpo”.

È un ebook e l ho scaricato dallo store Apple per 2,49€ ma secondo me li merita tutti!

È molto interessante e spiega come leggere il linguaggio del corpo delle persone e mette anche qualche esercizio da fare.

Che ne pensate?

Annunci

Che tipo di persona sei? Si capisce da come fumi.

•2 dicembre 2012 • Lascia un commento

Girando per il web ho trovato un sito con un articolo particolarmente interessante.
Questo articolo ci parla di come capire il carattere in generale di una persona osservando il modo che essa ha di fumare.

Ecco l articolo:

Si sono fatti diversi studi su come una persona si metta a fumare, ovvero di come tiene una sigaretta e di come lascia andare il fumo e ora cercherò in breve di darvi qualche dritta:

Una persona che fuma con gesti rapidi, brevi, nervosi… è una persona poco riflessiva, direi molto impulsiva, prima agisce e poi ci pensa… non a caso avrà la sua coscienza che lo chiama per rimproverarlo degli sbagli e degli errori che commette nel giudicare qualcuno!

Un persona che fuma in modo posato e fa uscire il fumo lentamente, spesso seguendolo con gli occhi tende a voler sembrare sensuale (magari lo è) pertanto è una persona intelligente e molto riflessiva… con loro ricordate di parlare lentamente… devono riflettere sui ciò che state dicendo!

Chi tiene la sigaretta tra indice e medio che guardano verso il cielo, sono persone intelligenti, spesso instabili nei sentimenti, e un po’ arroganti. Prendete sempre con le pinze ciò che vi stanno dicendo!

Quelli che tengono la sigaretta come se avessero in mano una matita con il palmo aperto che guarda al cielo, sono persone instabili, indecisi, poco affidabili… appunto perché non sanno se è giusto o sbagliato fare un qualcosa che è stato loro chiesto!

Chi tiene la sigaretta come se fosse una penna ovvero tra pollice e indice con le restanti dita che coprono il palmo della mano, sono persone attive, hanno sete e fame di successo… attenzione a non fraintendere ciò che dicono… a volte non si rendono conto di essere troppo diretti nel chiedere le cose!

Chi tiene la sigaretta come se fosse quasi una bacchetta magica che guarda prevalentemente verso l’alto, significa che sono persone gelose, spesso aggressive, ma anche persone piene di coraggio e hanno spirito di iniziativa.

Chi tiene la sigaretta tra indice e medio con il palmo e le dita aperte verso l’alto, sono persone affidabili, fedeli nelle amicizie e anche in amore, persone scrupolose, l’amico che tutti vorrebbero, sono prevalentemente sempre sinceri!

Chi invece la tiene come se dovesse schioccare le dita quando deve batterla per far cadere la cenere, sono persone che amano il rischio, sono esigenti, ma possono dare fedeltà agli amici, pertanto sono anche persone senza scrupoli… quindi attenzione!

La sigaretta che invece viene tenuta diretta verso se stessi, come se volessero riempirsi di fumo, è di quelle persone che probabilmente si stanno cercando di mantenersi prudenti e concentrati, amano le regole, sono persone forti.

Ad ogni modo, sappiatevi regolare, come ho già spiegato in tanti altri post di questo Blog ponderate bene e tanto prima di dare giudizi affrettati su qualcuno!

Fonti: http://www.nuovesoluzioni.net/come-tieni-la-sigaretta/

Voi che ne pensate?

Un paio di informazioni sul PNL

•25 novembre 2012 • Lascia un commento

Salve a tutti, come detto nei precedenti articoli vi posto qualche link di un argomento, a mio parere molto interessante. Il PNL (programmazione neuro linguistica). Spero vi possano essere utili.

http://it.wikipedia.org/wiki/Programmazione_neuro_linguistica

http://www.deboraconti.com/it/cos-e-la-pnl/

http://www.inpratica.net/community/pnl

Nei post successivi parleremo più dettagliatamente di questo argomento, usando anche esempi pratici e che si possono usare nella vita di tutti i giorni.

Si può capire cosa pensa una persona?

•7 novembre 2012 • Lascia un commento

Si può capire cosa pensa una persona di noi o di altri durante una conversazione?

Beh secondo me la risposta è chiaramente un si, e per fare ciò non è necessario essere un mentalista o saper leggere nel pensiero delle persone ma basta avere qualche base di PNL (programmazione neuro linguistica) e saper interpretare nel giusto modo il linguaggio del corpo.

Per esempio se noi stiamo parlando con una persona ed essa tiene le braccia conserte durante la conversazione significa che non è molto interessata alla conversazione e vuole chiudere questa conversazione con noi. Oppure semplicemente guardando gli occhi di una persona si può capire se gli piaciamo o meno soltanto osservando se le pupille si dilatano.

Naturalmente questi sono solo degli esempi che possono essere confusi e per essere certo di ciò che ci comunica l altra persona bisogna “indagare” cercando altri indizi che ci facciano capire cosa realmente comunica l altra persona .

Questo era solo un breve articolo per farVi capire di cosa tratteremo nei prossimi articoli nei quali posterò anche delle basi sul PNL e linguaggio del corpo e anche qualche consiglio verificato personalmente.

La deduzione vista come arte

•30 ottobre 2012 • Lascia un commento

« Non c’è alcun ramo delle scienze investigative così poco praticato, eppure tanto importante, qual è l’arte d’interpretare le orme. »
(Sherlock Holmes, Da “Uno Studio in rosso”)

Dedurre i fatti attraverso determinate azioni, comportamenti, oggetti e via dicendo è da molti considerata una scienza. Io la deduzione la considero un arte e di conseguenza chi la sa usare nel modo giusto è considerato un vero e proprio artista.

Dalla precedente citazione presa da “Sherlock Holmes” a molti sorge spontanea la seguente domanda: “Ma a che mi serve la deduzione visto che io non devo mica investigare?”.

Secondo me ragionando un po’ e creando un collegamento logico che ci permette di analizzare i fatti osservati e di conseguenza dedurre informazioni, la vita di ogni giorno può essere facilitata e si possono trovare risposte a domande che non si vogliono o possono fare.
Un’ esempio semplice? Beh, semplicemente guardando la mano sinistra di una persona si può capire se essa è sposata oppure no.
Ci avevate mai pensato? Molti di voi diranno che questa è solo una stupidaggine, ma in realtà è solo un piccolo esempio delle cose che si possono capire semplicemente OSSERVANDO.

Salve a tutti

•29 ottobre 2012 • Lascia un commento

Salve a tutti. Ho aperto questo blog per parlare e discutere dell’ arte della deduzione, un’ arte che mi affascina da tempo. Come deduzione intendo il capire attraverso dei comportamenti, gesti, oggetti o altre determinate caratteristiche che ci permettono di capire e scovare informazione sulla persona che ci interessa.

In questo blog parleremo principalmente di questo. Dico inoltre che cerco qualche collaboratore che magari è interessato a questo argomento e vuole darmi una mano con il progetto. Grazie.

Saluti G.F.